Un primo test dopo 15 giorni di lavoro di preparazione, ha visto oggi impegnate le ragazze della Lions a Nuoro in una partita amichevole. Tutte le atlete scese in campo hanno messo in pratica quello che è stato chiesto. 12 le atlete scese in campo oggi Acca, Furesi, Mastino, Sandu, Depalmas, Mazzitelli, Ndiaye, Scanu, Poddighe, Canova, Unida, Profili, Pastor. Tutte sono state ruotate in vari ruoli, per provare diverse soluzioni sia in fase offensiva che difensiva. “Il risultato conta poco in questa fase della stagione, quello che mi interessa e iniziare a prendere confidenza con la palla, con la porta, con le compagne di squadra e con il contatto forte in difesa. Vedere tutte disponibili nel provare ruoli diversi da quelli in cui giocavano di solito mi fa ben sperare. “-Pastor.

Una buona prima prova! Domani si torna in palestra ad allenarsi per poi affrontare sabato mattina alle ore 11,00 la squadra di Ajaccio e domenica mattina ore 9,30 nuovamente contro Nuoro nel torneo internazionale Sardegna handball Cup “Marco Ruggieri”.

Categorie: Serie A2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.