Due giorni di crescita da tutti punti di vista. Una trasferta che porta dei segnali importanti al interno del gruppo giovanissimo delle leonesse.

“ voglio ringraziare in primis Anna Pirrolu Soro per essere stata veramente bravissima a organizzare in breve tempo questo doppio incontro con la squadra Handball Ajaccio Club. Poi voglio ringraziare il coach Xavier Leseur per la sua disponibilità nei nostri confronti di aver fatto due partite con noi , che vista la differenza tra le due realtà è servito più a noi che non a loro. Le avversarie erano ben messe sia fisicamente che tecnicamente. Il primo incontro e stato un po’ scioccante per noi , ma il secondo già un netto miglioramento. Un atteggiamento ottimale , una lotta continua acquisendo sempre più certezze di quanto e fisica la pallamano. E servita molto la trasferta . Abbiamo riportato tanti lividi a SassAri che ci hanno iniziato a far capire cosa è la vera pallamano. Siamo molto contente con Iryna di questi due giorni passati in Corsica. Ricambiamo se dovesse essere interessata la società Handball Ajaccio Club in futuro di fare questa bella esperienza anche sul isola sarda. “- parole di Zucchi Pastor.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *