Sabato 2 aprile ore 18:30 fischio d’inizio del ultimo derby sardo della stagione 2021/2022.
“È stato un campionato difficile, dove dopo ogni partita giocata abbiamo cercato di migliorare gli errori fatti.
Forse se ci avessimo creduto un po’ di più fin da subito sarebbe potuto andare meglio il campionato, ma ciò che è fatto è fatto. A Nuoro puntiamo a chiudere in bellezza con una bella e sudata vittoria dando tutto ciò che possiamo, è l’ultima partita e non si ha nulla da perdere ormai. Siamo cresciute tanto gara dopo gara e se ci crediamo come l’ultima giocata può andare solo bene. Io sinceramente sono molto contenta di me stessa, ho giocato tante partite pur stando male cercando di dare tutto e riuscendoci.
La squadra a mio parere si è unita di più col passare del tempo, abbiamo un obiettivo comune che solo tutte insieme possiamo raggiungere”-ottime parole da parte di Valeria Mazzitelli , giocatrice cresciuta dalla Lions che nonostante la sua giovane età 19 anni sta dimostrando ottima maturità.
Ci aspetta una partita tosta , come d’altronde tutte le gare di questo campionato . Non mi nascondo che andiamo a Nuoro per provare a vincere. Affrontiamo una squadra in ottimo stato , che si sta amalgamando sempre di più, con ottime giocatrici . Al andata ci hanno battute in casa nostra meritatamente. Il girone di ritorno per noi è stato sempre in crescita . Vogliamo chiudere in crescita assoluta. Conosco la mia squadra , so dove possiamo essere pericolose. Conosco le avversarie so dove possono colpirci. Saranno 60 minuti belli di fuoco. Importante lasciare sul campo il nostro massimo di questo momento. Il segreto sta nella serenità che riusciremo a mettere per giocare questo derby. “- parole di Zucchi Pastor .
Categorie: Prima Pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.