Sabato 5 febbraio ore 18:45 il palasantoru si trasforma in un campo unico, affiatato e speriamo pieno del suo bel pubblico che serve per trascinare le ragazze di Pastor / Casada nella battaglia contro la forte squadra di Brescia .
Veronica Furesi , portiere del Lions ormai più maturo e cresciuta copre sempre meglio il suo ruolo non facile , dando la carica giusta alle sue compagne”Sabato arriva Brescia in casa nostra, una delle squadre in cima alla classifica, che sicuramente ci darà filo da torcere come sempre hanno fatto. Noi per metterle in difficoltà dovremo difendere con la stessa intensità che abbiamo mostrato a tratti, nella partita contro il Leno, vorrei una squadra che non si abbatta al primo errore e che sia compatta soprattuto in difesa per poi ripartire subito con l’ attacco organizzato. Fare questo minutaggio mi serve e mi servirà per gestirmi meglio in partita e lavorare sulle mie lacune e insicurezze e sicuramente se in campo davanti a me avró una squadra unita, ciò mi aiuterà di conseguenze ad avere più sicurezza. Penso che non sia una partita impossibile anzi, in casa loro abbiamo lottato rimanendo in gara fino alla fine del primo tempo, quindi sarà una giusta occasione per prendere quei due punti che ci sono sfuggiti in trasferta!!”
“La difesa sarà fondamentale per noi. Dobbiamo tenere alta la compattezza e l’aggressività giusta in Fase difensiva. Così mentalmente saremmo più forti e potremmo arrivare più lucide al tiro . Siamo sulla strada giusta , stiamo lavorando forte e serve raccogliere delle soddisfazioni. Sarà una gara dura contro Brescia ma poi sappiamo che se vogliamo fare dei passi avanti dobbiamo farlo contro le forti. Mi aspetto una bella gara ho tanta fiducia nella mie ragazze. “-Zucchi Pastor.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.