Nuovo anno ma stessi obiettivi . La Lions Sassari torna a lavorare fortemente in vista della ripresa del campionato di serie A2. “ abbiamo ancora 3 settimana dove dobbiamo tornare ai ritmi giusti di allenamento. Il girone di ritorno parte il 29 gennaio . La seconda parte del campionato sarà molto imprevedibile sopratutto per la situazione che siamo tornati nuovamente a vivere. Mi auguro che tutto possa seguire nella norma. Il nostro obiettivo resta lo stesso . Crescere è formare delle giocatrici che diventino sempre più mature visto la giovane età che la maggioranza ha.”- parole di Zucchi Pastor.
Una di loro è Margherita Lepori classe 2005, gioca da titolare nel campionato di A2. Ha delle qualità , ha il carattere, ha la passione, ha la voglia di lavorare sodo, ha dei sogni , ha anche delle mancanze come può essere la fiducia in se stessa ma ha pur solo 16 anni . Si confronta con avversarie più esperti e più forti di lei.
“L’obiettivo che mi pongo per il 2022 è quello di migliorare le mie capacità nel gioco sia per la mia crescita personale sia per dare un deciso contributo a tutta la squadra. La pandemia ha segnato fortemente gli ultimi due anni e ha condizionato i nostri campionati, per questo spero che si riesca a giocare con continuità soprattutto adesso che dobbiamo affrontare al massimo il girone di ritorno.”-parole del numero 6 sassarese.
Step by step così cresce la Lions Handball Sassari 2012, puntando sulle sue leonesse locali , puntando sulla forza del gruppo , creando sempre l’amalgama al interno della squadra .
“Mi chiedo cosa potrei raccogliere se potessi avere per prossimi mesi l’intero gruppo a disposizione?? Cosa riusciremo a fare se le 18 atlete che fanno parte della squadra riuscirebbero ad allenarsi insieme , con continuità??? La risposta già c’è l’ho :). Questo è il mio sogno per la seconda parte del campionato. Qualsiasi staff vorrebbe realizzare questo sogno. Avere sempre in palestra tutta la squadra.”-Zucchi Pastor .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.