Sabato 6 febbraio nella seconda trasferta le leonesse fanno visita a Ferrarin, squadra che ha 4 punti in classifica a differenza delle sassaresi che sono a 0 punti dopo 3 gare disputate .

“Avendo affrontato già alcune squadre abbiamo cercato di migliorare partita dopo partita gli errori fatti, questa gara ci da l’occasione di avere una rivincita verso noi stesse, l’occasione di dimostrare quanto possiamo dare.
L’obiettivo di questa gara, secondo me, è avere un numero di tiri in porta non distante dal numero di gol, dobbiamo concentrarci e dare il 100% davanti al portiere avversario.
Lottando al massimo e fino alla fine arriverà la soddisfazione di aver dato davvero tutto, come in questa partita anche nelle prossime. Basta solo crederci un po’ di più!”-maturità nel analizzare sia il percorso ad oggi che quello che ci aspetta gia dalla prossima gara da parte di Valeria Mazzitelli.

Ogni gara ha la sua storia , ogni partita va giocato noi faremo la nostra partita dando continuità al lavoro che stiamo facendo con le ragazze. Stiamo costruendo giorno dopo giorno, allenamento dopo allenamento , partita dopo partita una squadra sempre più unita ; una squadra che ha fiducia reciproca ; una squadra che non si vuole arrendere . Sarà dura la gara sul campo di Ferrarin che mentalmente ora è più forte di noi ma noi giocheremo con la serenità , la concentrazione giusta e con la grande voglia di fare bene . Non vedo l’ora di vedere le ragazze in campo “-parole di Zucchi Pastor.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *