Un ingaggio importante per le ragazze di Pastor / Casada . Come le cose belle nascono per caso così è accaduto anche tra la Lions e Laida Caceres Garcia. Atleta di origini spagnola , classe 2001 proveniente dal club Balonmano San Adrian Bilbao che si è trasferita a Sassari per l’erasmus.

“
Sono venuto come studente Erasmus a Sassari e volevo continuare a giocare a pallamano perché è lo sport che ho sempre praticato. Ho chiesto informazioni sulle squadre che c’erano e ho scoperto che c’era una squadra, la Lions di pallamano a Sassari. Ero molto felice e ho deciso di entrare in contatto con il team di Zucchi Pastor tramite una e-mail.Ho trovato una squadra giovane con grande entusiasmo. Mi sono sentito molto accolta sia dai giocatori che dall’allenatore e credo che quest’anno faremo sia una buona squadra che una buona stagione. Sono arrivato 3 settimane fa e all’inizio è difficile adattarmi a vivere in un nuovo paese. Continuare a giocare a pallamano ed entrare in questa squadra mi ha aiutato molto e sono molto emozionata per la nuova stagione. Ho molta voglia di conoscere il campionato italiano e di vivere questa nuova esperienza al Lions Handball Sassari. Farò del mio meglio per raggiungere gli obiettivi della squadra e dare il massimo per questa squadra💪🏼” – questo sono le prime sensazione di Laida .

“ poter inserire nel nostro progetto un atleta come lei è stato veramente un grande colpo di fortuna 🍀. Lavora da poco insieme alle ragazze ma vedo gia una bella sintonia con loro. Ottime qualità , difensive e offensive . Viene da un campionato spagnolo di seconda divisione che possa solo insegnare a tutti noi. Vestirà la maglia numero 11 e sicuro alzerà la qualità di questo giovane gruppo su cui la società spinge . Le difficoltà di lingua non sono un problema, anzi sono felice che anche su questo lato faremo un progresso . Allenarci e sentire anche una nuova lingua ( inglese / spagnolo ) può solo aiutare le leonesse nel aprire più orizzonti. Benvenuta Laida e buona stagione con i nostri colori “- parole di Zucchi Pastor

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *