“ quando l’anno scorso a marzo eravamo ancora in corsa per il 2 posto , prima del’ inizio della pandemia che ci avrebbe permesso di fare i playoff ero molto contenta della squadra. Era in un buon momento , stava crescendo da tutti punto di vista. C’era sintonia , fiducia tra il mist di giocatrici , tra la squadra è lo staff. Sfortunatamente ci siamo dovute fermare . Siamo ripartire dopo lunghi 11 mesi con grande voglia , con grande entusiasmo ma non siamo riuscite a ritornare dove ci eravamo fermare. Una stagione che l’ha chiamerei “ del continuo cambiamento” . Senza stimoli per alcune giocatrici , in cambio con tante ansie per altre. Ormai è alle spalle la stagione appena conclusa , che ci ha insegnato molto . “
“ obiettivi nuovi per tutta la società. Che sono quelli di ricostruire la base , il settore giovanile che si è perso . L’ossigeno puro che serve tanto . Le nostre under 20 saranno il nostro “ cavallo di battaglia “, la nostra scommessa nella stagione che l’ha chiamerei “ la stagione della rinascita “Con questo spirito di rinnovamento stiamo lavorando già in casa Lions “-Zucchi Pastor .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.