Una stagione molto particolare quella che stiamo giocando , dove si cerca tra tantissimi ostacoli di fare passi avanti . Il più grande e più pericoloso resta la pandemia globale che stiamo attraversando da più di un anno . Dopo una partita giocata sabato , questo weekend il campionato è fermo perché ci sono le qualificazioni della nazionale italiana. Auguriamo buona fortuna 🍀 alle azzurre in questa nuova sfida .

“ È una stagione particolare e difficile per tutti. La pressione, data dalla pandemia e dalle varie restrizioni, è alta per tutte le società. Ci siamo dovuti ridimensionare sotto molti punti di vista e abbiamo dovuto rinunciare a molto. Malgrado ciò, siamo riusciti ad andare avanti e a viverci il campionato al meglio delle possibilità concesse.
E nonostante manchino solo poche partite, sono ottimista nel pensare che col giusto allenamento e tanto impegno possiamo guadagnare una buona posizione in classifica.”- sensazione di Ramona Sandu 26 anni , che proprio contro Ferrarin e stata una delle due atlete più esperte che ha affiancato benissimo le under 16-20 nel impegno casalingo ottenendo due importanti punti nella corsa in classifica .
“ passo dopo passo , affrontiamo giorno dopo giorno ogni impegno cercando sempre di mettere in campo il meglio che abbiamo in questo momento. Non ci accontentiamo ma siamo consapevoli che poco si può programmare in una stagione come questa . Anzi , devo dire che sono felice e contenta di ciò che abbiamo raggiunto ad oggi. Vivremo alla giornata , sperando sempre che tutta la situazione possa solo migliorare “- Zucchi Pastor .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *