E iniziata così l’avventura della Lions handball nel beach handball che vince il premio ” fair play ” e conquista il 4 posto ai campionati italiani Calise Cup Gaeta 2019 “sono stati 4 giorni bellissimi dove un gruppo tutto nuovo di ragazze con 4 atlete in prestito si e amalgamato così bene che sembrava che giocasse da un po’ insieme. Da partita a partita ha fatto passi avanti ed e mancato veramente poco per entrare a giocarsi una semifinale . L’inesperienza insieme alla fretta e alla tensione nei momenti decisivi ha fatto che questo non accadesse . Sicuramente si torna a casa contentissime e già orientate al futuro . “abbiamo avuto la possibilità di fare un amichevole contro il Team Italia prima del inizio del torneo a quale auguriamo buona fortuna ai campionati europei che iniziano in Polonia . Faccio i complimenti a chi ha vinto e spero che in futuro il numero dei club italiani femminili che maschili sia sempre più alto , che crescano i club che si dedicano al Beach perché sarebbe veramente bello che un campionato italiano dove c’è in ballo uno scudetto possa diventare un vero e proprio torneo . Credo che solo così può prendere il lancio questa disciplina . Aver avuto la possibilità di vedere le due Nazionale italiane di Beach femminile e maschile al lavoro e servito sopratutto per le piccole giocatrice e giocatori che sognano in un domani la maglia azzurra , ma personalmente mi piacerebbe che si trovasse un sistema in futuro dove le realtà più piccole come la nostra che ha voglia di crescere e si mettono in giocano potessero lottare per lo scudetto affrontando i club . “Sensazioni di Zucchi Pastor fine torneo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.