Affrontare un Leno riposato non è stato semplice anzi è stato molto difficile . Una squadra già forte in più in ottima crescita che nonostante li mancava un atleta impegnata con la nazionale giovanile ha avuto energie in più a differenza nostra che ieri avevamo speso nella gara contro Ferrarin, tantissima energia visto il ritmo alto in qui avevamo giocato , ritmo che abbiamo imposto anche oggi solo che nelle situazioni importanti la lucidità davanti al portiere ci e mancata Abbiamo pagato la stanchezza , non è una scusante ma è la realtà . Al di là del risultato 31:28 per Leno abbiamo lottato fino al ultimo secondo trovandoci sotto di 7 gol , cercando la rimonta che non è accaduta .Si e vista un ottima reazione dalla squadra a 1’38” dalla fine siamo riuscite a segnare altre 2 reti credendoci fortemente . E questo è un lato molto importante che abbiamo raggiunto oggi Dopo queste due gare torniamo a casa con delle ottime risposte da parte di tutto il gruppo ma sopratutto da parte delle nostre leonesse under . Che hanno avuto tanto spazio meritatamente dimostrando che stano crescendo bene . tra esattamente 12 giorni giocheremo l’ultima gara di questo campionato contro Cassano il 6 aprile sempre a palataca . Ora riposiamo il giusto poi carichiamo le batteria per arrivarci pronte . Vogliamo chiudere bene la nostra seconda stagione in A2 per poter ripartire dalle tante cose buone che abbiamo seminato ad oggi.Tempo al tempo che serve con delle certezze e sicurezze già acquistate !Furesi , Mastino , Acca, Dettori 5,Mazzitelli 4,Sandu 4, Ndiaye 2, Depalmas 4, Tilocca 1, Scanu , Unida, Canova, Cau , Pastor 8- coach Bomboi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *