Il serbatoio Lions e vivo e da frutti , funziona perché cresce delle atlete in modo sanno e giusto , con pazienza e tanto lavoro . Sono due le giovanissime leonesse classe 2003 Fatou Ndiaye e Sara Scanu scoperte dalla loro allenatrice Zucchi Pastor , atlete che si divido tra scuola e sport , facendo sacrifici perché amano questo sport. La stagione che si è conclusa le ha viste protagoniste in due campionati giovanili under 15 , 19 ma anche con convocazioni nella squadra di A 2 , e stato un anno strapieno per loro ma un anno positivo il tanto lavoro le ripagherà in futuro .

Caratteri forti , voglia di crescere , tanto da imparare ma non si tirano indietro , anche in questo periodo si allenano con continuità , sorriso e molta umiltà.

“Per me questa è stata la prima esperienza con l’A2 che mi ha aiutato molto a crescere e migliorare.

Questa stagione non è iniziata al meglio anche perchè dovevamo ancora conoscerci bene come squadra ma verso la fine sono arrivati grandi risultati e per la prossima stagione spero che si possa continuare su questa via di miglioramento.”- parole di Sara.

“Allora, è stata una bellissima esperienza giocare con persone più esperte perché da loro ho imparato molto ed è servito anche per i campionati giovanili.

La stagione si può dire che non è partita nei migliore dei modi, ma sono felice del fatto che siamo andate via via crescendo piuttosto che diminuendo. Per quanto riguarda la mia esperienza sono felice di aver potuto giocare anche se magari facendo degli errori e con l’ansia però comunque penso sia normale ….e mi è servito soprattutto per crescere. Mi aspetto da questa nuova stagione che verrà una buona partenza e un buon finale ed è quello che comunque vorrei.”-parole di Fatou . Hanno bisogno di esempi sempre positivi, hanno bisogno di idoli da seguire si sono appassionate a questo sport , bisogna solo continuare sulla strada che la Lions sceglie di seguire che già segue , con ordine e disciplina arrivare più in alto possibile !Sara e Fatou la prossima stagione faranno il loro campionato under 17 ma avranno le loro belle conquiste anche nella squadra grande !!pazienza , lavoro e tanto lavoro !

Categorie: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.