Una partita storta per i leoni under 15 che nell’ultima gara di campionato escono sconfitti 36:23 in favore dei cugini del Hcs Azuni . Senza il portiere Giannottu rimasto fuori per colpa di un virus , sostituito da Agri che con grande coraggio ha fatto del suo meglio , nonostante alle sue prime gare come portiere purtroppo la difesa non ha funzionato non ha trovato la compattezza necessaria per aiutare di più il suo portiere . ” una partita storta non toglie assolutamente il buono che questa squadra ha fatto nel arco di questo campionato , una crescita sia individualmente che di gruppo , abbiamo fatto passi avanti e ne siamo consapevoli che dobbiamo continuare a lavoro sempre di più . Oggi forse siamo scesi in campo un po’ troppo leggeri , l’atteggiamento doveva essere tutt’altro più ” cattivi agonisticamente ” questo ci ha penalizzato . “Sono ragazzi non atleti maturi , hanno bisogno di tempo non posso rimproverare nulla ho tanta fiducia e sto già lavorando insieme allo staff Lions alla prossima stagione . Nonostante la sconfitta oggi abbiamo visto cose positive anche tante !Avremo voluto festeggiare il nostro Edoardo Meloni che oggi compi 13 anni con una vittoria , autore di una buona prestazione …ma anche con le sconfitte si cresce forse molto di più ! ” Zucchi Pastor. Anche le parole del coach Bomboi sono di incoraggiamento per i suoi atleti” non dobbiamo mai accontentarci , avete qualità che dovete tirare fuori , ma tutto questo si può fare solo quando si gioca con la massima attenzione , concentrazione e mai arrendersi “.Anche la dirigente Martina Poddighe non ha perso le parole per tirare su i leoni che ovviamente dopo la gara di oggi erano molto demoralizzati ” siamo sulla strada giusta ragazzi, la strada è lunga dobbiamo macinare , macinare…. E ancora macinare Manca ancora qualcosa ma non ci vogliamo fermare Pazienza!!!!Agri , Ricci , Delogu, Dossona, Schintu, Meloni, Bazzoni , Moro, Denurra, Pirastru .

Categorie: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.