Una vera battaglia in tutti sensi la gara giocata dalle leonesse sassaresi nel campo di Leno . La gara valevole per la terza giornata vede Lions Sassari uscire dal campo sconfitto 38:23 . “ l’approccio alla gara da dimenticare ; anzi da ricordare bene per far sì che diventi una lezione. Troppo rilassate diventa complicatissimo in un contesto così tosto .Che sarebbe stata difficile lo sapevamo. Ma giocare una gara così aggressiva assolutamente no. Riportiamo dei lividi sul sul viso di Rivetti occhio ben nero e tanti colpi ma anche molte certezze. Aver giocato 18 minuti in inferiorità numerica non ha aiutato per nulla. La reazione del primo tempo sul 14:5 è stata importante, arrivando a meno 4 . Da questa cosa positiva vogliamo ripartire da domani . Gare come queste ci insegnano . Giocare in un ambiente così caldo a volte non tanto FairPlay ci fanno preparare mentalmente su come bisogna essere forti. Complimenti a loro . Noi ci concentriamo ora alla prossima gara !-parole fi Pastor

Datcu, Furesi , Scanu 7, Onesti 3, Rivetti 1, Balata 1, Poddighe, Bonnet 5,Polo 4, Doro , Doneddu, Fenu,Pastor 2


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *