Questa foto stupenda , parla da sola . Racchiude in una sola imagine la nostra piccola -grande famiglia Lions. Partendo dal minihandball, under 13/15/17 fino alla serie A2 . Loro sono il patrimonio nostro , loro sono I protagonisti della nostra realtà , loro sono l’ossigeno puro. Sono semplicemente “meravigliosi” .Tra l’ottava e la nona stagione , la Lions Handball Sassari una realtà che non vuole arrendersi . È dura , molto dura ma lotteremo. Perché penso ora che mai così fortemente,che chi si ferma è perduto! Nella stagione scorsa che era finita in anticipo , avevamo 159 tesserati sul tabulato , tra cui 89 tesserati TAP scuola . Ormai i progetti scolastici che ho fatto praticamente dalla nascita della società , dal 2012 , erano la base del mio progetto. L’anno scorso , con il progetto FIGH pallamano@scuola ho coinvolto 268 alluni della scuola secondaria di primo e secondo grado . Un numero non indifferente , che poi ci ha portato nuovi appassionati della Pallamano 🤾‍♀️. Ad oggi abbiamo tesserati sul tabulato 77 atleti un numero sempre importante anche se in palestra si allenano in ora in massimo 10 ragazzi /e under 13/15 che fanno un bel lavoro individualizzato , seguendo tutti protocolli continuando a sentirsi parte di qualcosa . Non lo faccio per le entrate perché non bastano neanche a pagare la palestra per un mese , lo faccio perché almeno con chi se la sente , vuole continuare nonostante le tante paure do la possibilità di farlo. Non posso spegnere una passione dopo averci messo tanto ad accenderla .Lo faccio anche per me , continuo a crescere come allenatore , imparando a lavorare di più individuale . La squadra di serie A2 femminile , formata da 19 atlete, ma che solo in 14 continuano. Nei allenamenti non so mai quanto atlete posso avere nello stesso giorno. Posso averne 12/14 oppure 4/5 . C’è amarezza per tutto questo , c’è consapevolezza che ora come ora è così, c’è grande voglia di non fermarsi per vari motivi. Non guardò solo la perdita dei numeri che ho avuto perché quelli torneranno perché sono fatta così tonderò a lavorare ;non guardò la perdita degli sponsor anche loro sono in difficoltà ora come ora non riescono ad aiutarci ma non escludo che torneranno a sostenerci , in più troveremo altri nuovi partner; non guardò solo la perdita della continuità , a non poter seguire gli obbiettivi proposti , sono sempre lì stessi , sono sempre accessi ma sono messi alla prova. Quello che guardò fortemente è cosa impareremo tutti noi da questo periodo ???!! Quello che impareremo sarà la forza di domani ! Nulla e semplice , ma vale la pena a lottare sempre per quello che vogliamo. Faccio un forte in bocca al lupo 🍀 a tutte le famiglie Lions , a tenere duro , a non arrendersi , ad avere cura di se stessi , a seguire le regole . Passerà !!!- sensazione i di Zucchi Pastor , fondatrice e responsabile della Lions Handball Sassari 2012 !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.