Arriva una vittoria per le Lions che bate Ferrarin con il punteggio 25:21 e sale a quota 14 punti in classifica . Oggi capitan Dettori e compagne hanno giocato una partita nettamente più concentrate e presenti dalla settimana scorsa , essendo più concrete nella fase di finalizzazione e sopratutto più attente in difesa subendo solo 7 gol e segnando 14 nel primo tempo sprecando meno palloni e facendo un gioco ordinato . Nel secondo tempo arriva anche il più 12 per le leonesse . ” sono contenta ma non mi accontento . Ho visto un miglioramento sul lato mentale che è molto importante . Nella seconda parte della gara hanno avuto spazio tutte le atlete . Ultima parte delle gara era la squadra under 17/19 in campo , alcuni errori di troppo hanno ridotto la distanza dei reti , errori dovuti dalla tensione che si supera solo giocando . Non rimprovero nulla , consiglio solo più freddezza e concentrazione da parte di tutte ” -parole di Zucchi Pastor rientro di Canova dopo un lungo periodo di stop per infortunio , che segna una rete giocando solo nella fase di attacco ….c’è ancora bisogno di lavoro per essere al 100% ma ha avuto alcuni minuti per prendere confidenza con il campo e sopratutto per superare il lato mentale . contenti per la vittoria ma siamo già con la testa a domenica . Ci aspetta una partita fondamentale , l’ultima a Leno che chiude il campionato prima della fase a orologio. Leno e Cassano sono le due realtà che hanno la possibilità di giocare schierando anche atlete che militano nel campionato di A1 . Siamo l’unica squadra ad oggi che ha affrontato Cassano al completo in casa loro e potrebbe essere uguale a Leno .Questo mi piace perché se devo raggiungere degli obiettivi proposti devo essere pronta come squadra a giocarmela con chiunque . “-Pastor . Acca, Mastino, Furesi , Sandu 3, Dettori 4, Depalmas 10, Krile 2, Piras 1, Ndiaye 1, Tilocca, Scanu , Chessa, Sechi, Unida , Canova 1, Pastor 3- coach Bomboi , dirigenti Pilo/ Manconi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.