Nel recupero del 1 concentramento under 15 femminile svolto oggi a Nuoro le nostre leonesse hanno giocato due gare di fila la prima contro Nuoro che finisce con il risultato di 11:27 per le nuoresi , e subito dopo contro Budoni partita bella dov’è le leonesse un po’ stanche hanno provato fino alla fine di riagganciare il risultato che ha visto vincitrici con il punteggio di 19:13 Budoni ” posso solo essere contenta , soddisfatta della prestazione della mie atlete , che se solo avessimo giocato al contrario le due gare avrei voluto vedere come sarebbe finita con Budoni , una squadra che in questo momento è più vicina a noi come livello e affrontarci da più riposate probabile Un altra partita . Nuoro ha qualcosa in più di noi , l’obiettivo nostro e di provarci da partita a partita ad avvicinarci a loro . Avremmo modo nei tanti concentramenti che ci incontreremo . Complimenti a tutte le leonesse in particolare a Anastasia Soriga che in porta sta facendo ottimi passi avanti, cresciuta mentalmente e sempre più concentrata e questa cosa da morale e fiducia a intera squadra “- Pastor .”Le ragazze stanno crescendo, un gruppo rinnovato per questa stagione, che ha visto l’inserimento di alcune nuove atlete alla prima esperienza. Il debuto stagionale è contro le forti Nuoresi, le ragazze rispondono bene trovando le soluzione provate in allenamento. Nuoro è più forte, ma da qui in poi si può solo migliorare. La seconda partita è più equilibrata. Soriga para bene e in attacco si riesce a trovare spesso il gioco con il pivot che segna. Alla fine le due partite una dietro l’altra si sentono, vince Budoni.

Ottimi segnali per il proseguo del campionato.”-dirigente Daniele Cau .


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.