Parte con il piede giusto nella ripresa del campionato la Lions Handball Sassari 2012 che gioca una buona gara. La difesa lavora bene , Acca parte bene difende e lancia in contropiede Sandu che si propone di continuo insieme a Piras, la 6:0 funziona c’è buona intesa tra tutte. La difesa alta sulla Pastor non mette nessuna insicurezza a Tilocca e Canova che si alternano nel realizzare. L’ingresso in campo di Ndiaye per la prima volta tra le convocate gli da fiducia e ci prova subito. Dettori con carattere trova spazi e si infila tra le avversarie ottiene rigori e segna. Primo tempo finisce 21:10, si torna in campo c’è un piccolo calo nella superiorità numerica le leonesse forzano non giocano con la giusta concentrazione e qui bisogna assolutamente migliorare. Dura  poco il momento NO , si continua ugualmente bene… con Cambio attacco /difesa tra Dettori che e una sicurezza in fase difensiva e Mazzitelli che si fa subito trovare pronta ottiene 3 rigori e segna 1 gol, con Scanu che non si tira indietro va decisa e segna ,Crabolu nei momenti finali con il cambio di velocità segna e fa segnare le sue compagne. Lostia nei 24′ giocati prende solo 6 gol nei ultimi 6’40″Tocca alla giovane Mastino che si fa valere senza timore, tiene posizione e subisce solo 2. Coach Cuccu schiera tutte le atlete convocate tranne Poddighe che resta in panchine per motivi di salute. Positivo il gioco , un passo avanti che da sopratutto morale al gruppo , restiamo con piedi per terra e torniamo subito in palestra perché li che si fanno piccoli passi avanti. Acca, Lostìa, Mastino , Sandu 8, Canova 6, Dettori 3, Tilocca 4, Piras 2, Crabolu 2, Scanu 3,Mazzitelli 1,Ndiaye 1, Pastor 7 , Poddighe .- Coach Cuccu

Categorie: News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *